Soprannome per migliore amica

Elenco di soprannomi per gli amici

Anche se usiamo questa parola per riferirci ai fratelli dello stesso padre e della stessa madre, può anche essere usata nel senso di una stretta amicizia. Si usa in questo modo soprattutto quando il sentimento di amicizia è molto forte tra due o più persone. Per esempio: “Questi sono i miei fratelli, li conosco dai tempi della scuola”. Le nuove generazioni usano (e ne abusano!) anche la forma inglese, “bro”: “What’s up, bro”.

Così come la usiamo per riferirci ai fratelli o alle sorelle dei nostri genitori. Usiamo queste parole per rivolgerci a un amico, cioè le usiamo anche in modo amichevole. Per esempio: “Zia, zia! Mi è appena successa una cosa molto brutta, non ci crederai quando te la dirò”.

Questa parola è usata principalmente in Cile ed è popolare. Sebbene sia usato per gli amici, può anche essere usato come un’offesa, a seconda del tono e del contesto della situazione. Per esempio: “Ese weon es el mejor amigo que tengo en el trabajo” (Quel ragazzo è il miglior amico che ho al lavoro).

È una parola per designare gli amici, è popolare, ma bisogna fare attenzione perché si usa solo per gli amici intimi. Se usate questa parola con qualcuno, potrebbe pensare che la state dicendo in modo offensivo. Per esempio: “Boluda, vieni alla festa, non sarà lo stesso senza di te”.

In primo piano  Che ora inizia la sera