Su quanti dispositivi posso vedere now tv

Set-top box espresso via cavo

Iniziamo con ciò che Apple TV 4K supporta, che in poche parole è praticamente tutto. Dolby Vision a 60 fotogrammi al secondo, HDR10, Dolby Digital 5.1, Dolby Atmos, HDMI 2.1 con supporto ARC ed eARC. Si tratta di una versione molto più potente in quanto dispone del nuovo processore A12 Bionic.

Con AirPlay nell’arsenale di Apple, è possibile eseguire il mirroring dei contenuti da un iPhone, iPad o Mac alla TV e lo streaming da centinaia di applicazioni. Funziona anche nell’altro modo: Apple TV 4K può trasmettere il suo audio via AirPlay a qualsiasi altoparlante compatibile con AirPlay 2.

È possibile utilizzare Siri per cercare contenuti da qualsiasi servizio di streaming supportato da Apple, con domande intuitive e frasi come “mostrami film in 4K su Netflix”, piuttosto che usare uno strano slang. E mentre la libreria di app di Apple non è così estesa come quella di Roku, è possibile accedere alle principali come Netflix, Hulu, Sling TV e Amazon Prime Video.

Con Dolby Atmos, 4K, e HDR nelle versioni Dolby Vision e HDR10, hai la compatibilità per guardare e ascoltare i formati più nuovi, tuttavia attenzione: non puoi usare un qualsiasi cavo HDMI e potrebbe impedirti di vedere Dolby Vision se i tuoi cavi non sono certificati per connessioni ad altissima velocità.