Quanto dura infiammazione psoas

Sintomi della tendinite dello psoas iliaco

L’anca è un’area del corpo più importante di quanto molti si rendano conto. Per la maggior parte delle attività quotidiane è di grande importanza, ed è per questo che le lesioni all’anca sono così limitanti. Di tutte le lesioni che esistono, parleremo della tendinite dello psoas, una che si verifica abbastanza frequentemente.

Quando, per vari motivi, il bacino si inclina all’indietro, la componente di attrito aumenta e se questo continua, può portare a un processo infiammatorio. Questo processo infiammatorio è quello che può portare alla tendinite.

La principale patologia dello psoas iliaco è l’infiammazione del tendine dello psoas, conosciuta anche come psoite o tendinite dello psoas. Nel corso dell’articolo andremo a dettagliare le cause, i sintomi e il trattamento per curarlo correttamente.

Quando si soffre di tendinite dello psoas, la cosa migliore da fare all’inizio è applicare del ghiaccio sulla zona per ridurre l’infiammazione, riposare, comprimere la zona ed elevarla, lasciandola riposare il più possibile.