Quando scadono i punti esselunga

Varietà di avocado in Perù pdf

Anche se il nostro mercato e quello italiano hanno alcune differenze molto notevoli, ci sono indicatori ed elementi in cui siamo molto simili. E sembra che laggiù, proprio come qui, il nuovo quadro economico e l’impatto delle nuove tecnologie sulla vita e sul commercio abbiano portato all’emergere di un nuovo acquirente che richiede una nuova esperienza di shopping,

hanno portato all’emergere di un nuovo acquirente che richiede un’esperienza di shopping diversa e ha costretto i grandi operatori a rallentare il ritmo delle aperture dei negozi, a ripensare i loro modelli e a provare nuove proposte per cercare di trovare la chiave giusta. Qualcosa di molto simile a quello che sta succedendo nel nostro quartiere.

Un’agenda fitta di impegni in una Milano primaverile ci ha permesso un paio di giorni per analizzare alcune di queste nuove proposte, di cui cercherò di dirvi in sintesi ciò che ho trovato più degno di nota.

Vorrei dire che il tipo Coop con una tecnologia all’avanguardia o il tipo Carrefour con nuovi formati si ritroverebbe in pozzanghere innovative, ma questo non significa che pensino di avere successo senza sviluppare nuove idee.  Ogni volta che visito un negozio di questa catena c’è qualcosa di nuovo, ma senza allontanarsi dall’essenza di un modello che funziona con tanta efficienza: