Quali sono i gradi della guardia di finanza

Unità di polizia

Nella sua funzione di supporto e assistenza al Comando Generale di Polizia, analizza e pianifica le linee generali di azione e gestisce le questioni relative al personale e alle risorse assegnate. È anche responsabile delle banche dati della Stazione Generale di Polizia.

È responsabile delle indagini e del perseguimento delle attività criminali nazionali e transnazionali legate al traffico di droga e al crimine organizzato, così come del coordinamento operativo e del supporto tecnico delle rispettive unità territoriali. Le seguenti persone faranno capo a questa unità:

2. Brigata Centrale del Crimine Organizzato, che è responsabile delle indagini e del perseguimento delle attività criminali legate al crimine organizzato. È responsabile dei gruppi di risposta al crimine organizzato (GRECO).

È responsabile dell’investigazione e del perseguimento delle attività criminali, sia nazionali che transnazionali, relative a sequestri, estorsioni e incidenti critici, al patrimonio, soprattutto storico e artistico, al consumo e all’ambiente, ai reati legati al doping nello sport, all’uso delle nuove tecnologie, alla famiglia e ai minori, ai crimini contro le persone e alla libertà sessuale, nonché del coordinamento operativo e del supporto tecnico delle rispettive unità territoriali. Le seguenti persone faranno capo a questa unità:

Personale di polizia

L’Accademia europea di polizia (in seguito denominata “l’Accademia”), con sede a Bramshill, è stata istituita dalla decisione 2000/820/GAI del Consiglio, abrogata e sostituita nel 2005 dalla decisione 2005/681/GAI (1 ). La sua missione è quella di funzionare come una rete che riunisce gli istituti nazionali di formazione di polizia degli Stati membri per fornire corsi di formazione, basati su standard comuni, per gli alti funzionari di polizia (2).

In primo piano  Cosa significa codice di tracciamento

La presente dichiarazione di affidabilità è destinata al Parlamento europeo e al Consiglio conformemente all’articolo 185, paragrafo 2, del regolamento (CE, Euratom) n. 1605/2002 del Consiglio (6 ).

A giudizio della Corte, i conti annuali dell’Accademia (11 ) presentano fedelmente, sotto tutti gli aspetti rilevanti, la posizione finanziaria della stessa al 31 dicembre 2008, nonché i risultati delle sue operazioni e i flussi di cassa per l’esercizio chiuso in tale data, conformemente alle disposizioni del regolamento finanziario.

Polizia giudiziaria Spagna

Nella sua funzione di supporto e assistenza al Comando Generale di Polizia, analizza e pianifica le linee generali di azione e gestisce le questioni relative al personale e alle risorse assegnate. È anche responsabile delle banche dati del Commissariato Generale.

È responsabile delle indagini e del perseguimento delle attività criminali nazionali e transnazionali legate al traffico di droga e al crimine organizzato, così come del coordinamento operativo e del supporto tecnico delle rispettive unità territoriali. Le seguenti persone faranno capo a questa unità:

2. Brigata Centrale del Crimine Organizzato, che è responsabile delle indagini e del perseguimento delle attività criminali legate al crimine organizzato. È responsabile dei gruppi di risposta al crimine organizzato (GRECO).

È responsabile dell’investigazione e del perseguimento delle attività criminali, sia nazionali che transnazionali, relative a sequestri, estorsioni e incidenti critici, al patrimonio, soprattutto storico e artistico, al consumo e all’ambiente, ai reati legati al doping nello sport, all’uso delle nuove tecnologie, alla famiglia e ai minori, ai crimini contro le persone e alla libertà sessuale, nonché del coordinamento operativo e del supporto tecnico delle rispettive unità territoriali. Le seguenti persone faranno capo a questa unità:

Polizia nazionale spagnola

In un sistema Linux tradizionale (senza udev o devfs), nella directory /dev ci sono nodi di dispositivo creati per ogni dispositivo conosciuto, che sia sul sistema o meno. Si dice che questo è un insieme di file statico, poiché i nodi non cambiano.

In primo piano  Come si perdonare dopo un tradimento

udev risolve questi problemi, specialmente il problema di poter accedere a un dispositivo con un nome fisso. Questo è il motivo per cui è stato fatto udev, perché prima c’era devfs, che risolveva alcuni di questi problemi, ma non tutti (vedi la sezione Differenze con devfs).

Ciò che la regola farà è – probabilmente – dare un nome al dispositivo, creare il file appropriato del dispositivo ed eseguire il programma che è stato configurato per finire di eseguire il dispositivo.

Le regole possono associare un nome fisso a un dispositivo, ma possono anche chiamare un programma esterno che dà più informazioni sul dispositivo, in modo da ottenere un nome più specifico.

Torna su