Quale anno sta controllando lagenzia delle entrate

Codice fiscale federale 2023

Le autorità fiscali al fine di verificare che i contribuenti, i responsabili in solido, i terzi ad essi collegati o i consulenti fiscali abbiano rispettato le disposizioni fiscali e doganali e, se del caso, per determinare contributi o crediti d’imposta omessi, così come per verificare la commissione di reati fiscali e per fornire informazioni ad altre autorità fiscali, sono autorizzate a:

I.- Rettificare errori aritmetici, omissioni o altro che appaiano nelle dichiarazioni, domande o avvisi, per cui l’amministrazione fiscale può richiedere al contribuente di presentare la documentazione adeguata per la rettifica dell’errore o omissione in questione.

II. Richiedere ai contribuenti, ai responsabili in solido o a terzi ad essi collegati, di esibire presso il loro domicilio, gli stabilimenti, presso gli uffici delle autorità stesse o nella cassetta delle lettere, a seconda del modo in cui è stata fatta la richiesta, i conti, così come di fornire i dati, altri documenti o rapporti che sono necessari per effettuare la loro revisione.