Numero di sim intestabili

Scheda sim Telcel

L’uso di una carta SIM è obbligatorio nelle reti GSM. Il suo equivalente nelle reti UMTS si chiama USIM o UICC (acronimo di Universal Integrated Circuit Card), mentre il RUIM (Removable User Identify Module) è più popolare nei telefoni CDMA.

Le schede SIM con applicazioni aggiuntive (GSM 11.14) sono disponibili con diverse capacità di memoria. Le schede SIM più piccole da 32 KB e 16 KB sono dominanti nelle aree con reti GSM meno sviluppate. Ci sono anche schede SIM Large Memory, con capacità da 128 a 512 kilobyte.

Il connettore ha otto contatti metallici visibili e standardizzati, che entrano in contatto quando la carta viene inserita nello slot del lettore. Attraverso questi contatti, il lettore alimenta elettricamente la carta e trasmette i dati appropriati per operare la carta secondo lo standard.

Per molto tempo (da quando la tensione VPP-C6 è diventata di 5V), solo cinque contatti sono stati utilizzati per l’implementazione dell’interfaccia ISA (parte 2 della ISO/IEC 7816). L’implementazione di nuove interfacce (opzionale), comporta l’uso dei contatti C4 e C8, così come un cambiamento nell’uso di C6.