Muco da reflusso rimedi naturali

Catarro bloccato in gola

Anche se i trattamenti complementari possono essere utili per controllare i sintomi in alcuni casi, il loro uso non è raccomandato come alternativa al trattamento convenzionale. Dovreste sempre informare il vostro medico di questi trattamenti complementari nel caso in cui ci possano essere interazioni dannose con i farmaci prescritti.

Alcuni utenti di aloe vera possono sperimentare effetti collaterali come diarrea, nausea e mal di stomaco. L’aloe vera può interagire con altri farmaci o medicinali a base di erbe, quindi dovresti sempre parlare con il tuo medico prima di iniziare a prenderla.

“Quando le persone iniziano a prendere integratori di aloe vera regolarmente, tendono a costruire una tolleranza e hanno bisogno di dosi sempre più elevate per mantenere l’effetto. Man mano che le dosi aumentano, la sicurezza diventa sempre più un problema – ci sono stati rapporti di morti e gravi disfunzioni renali in pazienti che assumevano alte dosi”. [U.S. News – Sezione Salute e Benessere].