In zona rossa si puo fare passeggiata

Mosca, passeggiando per la Piazza Rossa e la zona del Cremlino

Il quartiere a luci rosse di Amsterdam (Rosse Buurt in olandese), noto anche come Red Light, è un quartiere centrale della città di Amsterdam nei Paesi Bassi. Famoso per la sua storia, l’architettura, la vita culturale e per essere uno dei quartieri più liberalizzati del mondo in termini di atteggiamenti verso la prostituzione, la droga e la diversità sessuale.[1] È anche conosciuto come la Luce Rossa.

Il problema era che in 3 ore la strada era piena di giornalisti e pettegoli, quindi i ragazzi non hanno accettato di essere filmati, interrogati e di perdere un po’ della loro privacy. Si dice che nelle 3 ore in cui i ragazzi erano nel quartiere a luci rosse c’erano 6 clienti, tutti uomini.