In vacanza su marte dove vederlo

RACCONTO DI UNA VACANZA SU MARTE

Il 20 luglio 1969, un essere umano mise piede sulla luna per la prima volta. L’astronauta americano Neil Armstrong ha fatto la storia facendo qualcosa che fino ad allora era stato ritenuto impossibile: visitare altri pianeti.

Sul Pianeta Rosso si trova il Monte Olimpo, il vulcano più alto di tutto il sistema solare: è alto più di 21.000 chilometri, quasi tre volte più dell’Everest. La superficie di Marte è coperta di crateri, causati dall’impatto di meteoriti.

Nonostante la mancanza di ossigeno e le temperature estreme (tra -150°C e 20°C), Marte merita una visita per i suoi tramonti, che vanno dal rosso vivo al blu brillante. Di notte, Phobos e Deimos, le due lune marziane, offrono uno spettacolo ineguagliabile.

Tuttavia, dovrete pianificare il vostro viaggio con largo anticipo, perché il viaggio dalla Terra a Marte dura circa 10 mesi… e lo stesso vale per il viaggio di ritorno! E lo stesso per il viaggio di ritorno! Fino a quando non saranno sviluppati veicoli spaziali capaci di viaggiare alla velocità della luce o di fare salti interdimensionali.

L’ascesa del turismo spazialeNonostante il prezzo milionario, sempre più aziende stanno promuovendo il turismo spaziale. E si spera che, con il passare del tempo e i progressi tecnologici, lo spazio diventi una destinazione alla portata di tutti.