Dove scrivere destinatario e mittente

Come scrivere un esempio di indirizzo di casa

Di solito il mittente e il destinatario sono dati utilizzati quando si sta per inviare qualcosa. Senza questi dati qualsiasi pacco, documento o lettera che invii non può arrivare a destinazione, né può essere restituito all’origine.    Questi campi sono visibili sulle lettere fisiche, email o pacchi che ricevi quando ordini un prodotto online. Tuttavia, spesso non sappiamo quale sia o la differenza tra i due.

Il mittente è la persona che invia qualcosa a un’altra persona o istituzione. Il mittente può anche essere anonimo così come una persona fisica o giuridica. I dati del mittente sono di solito messi su lettere, e-mail, buste e persino pacchi.

I dati del mittente sono scritti perché c’è la possibilità che il destinatario non possa essere trovato e che la lettera debba essere rispedita. Tuttavia, questo non è obbligatorio in tutti i casi.

Il destinatario è la persona che riceverà il pacco, la posta, la lettera, la busta, ecc. Il destinatario non può mai essere anonimo per ovvie ragioni, perché se fosse anonimo, il pacco o la lettera non avrebbe dove andare. In una e-mail, il destinatario è identificato da un indirizzo e-mail. In una lettera o pacco è l’indirizzo e il nome della persona che riceverà la posta.