Cos e senso figurato

Significato di sentido in inglese

Si sa anche che il poeta e filologo greco Feta di Cos (IV-III secolo a.C.) e il poeta greco Teocrito di Siracusa (310-260 a.C.) menzionano il kaktos nei loro scritti, probabilmente riferendosi allo stesso tipo di cardo.

Ma intorno al 1753, il naturalista svedese Charles Linnaeus (1707-1778), nella sua Historia Plantarum, usa cactus come nome di un genere botanico (Cactus), ma poi già per descrivere diverse specie di Cactaceae; probabilmente in allusione all’aspetto spinoso di queste piante; Così, il significato del termine con cui abbiamo a che fare ora è cambiato, poiché non si riferisce più alla foglia spinosa della pianta menzionata da Teofrasto e Plinio, ma piuttosto ai fusti spinosi dei cactus, una caratteristica distintiva delle Cactaceae nella tassonomia vegetale moderna.

Cactaceae, o Cactacea, termine indissolubilmente legato a cactus o cactus, è formato dalla parola multicitata cactus, più il suffisso latino -aceae, plurale femminile di -aceus, che indica caratteristica come amilaceo, avendo le proprietà dell’amido; così come crostaceo, cetaceo, solanaceo, ecc. ed è usato per nominare famiglie botaniche come in questo caso e in Solanaceae, Liliaceae, Rosaceae, Cucurbitaceae, ecc.