Contingenze in busta paga

Tipi di imprevisti

La ritenuta d’acconto dedotta ogni mese dalla vostra busta paga è un anticipo dell’importo che siete tenuti a versare nella vostra dichiarazione dei redditi annuale. L’azienda ne detrae una parte ed è obbligata a pagarla all’Agenzia delle Entrate. Quindi, al momento di fare la nostra dichiarazione dei redditi, si sottraggono le deduzioni fatte mese per mese.

L’acconto viene sempre detratto dal salario del mese successivo a quello in cui viene pagato, e non può essere richiesto nel modo usuale, perché è un’eccezione al sistema generale riguardante il tempo di pagamento del salario.

Le quote sindacali pagate dai dipendenti che sono membri di un sindacato possono essere incluse in questa voce. Il rimborso dei prestiti che il lavoratore ha ricevuto dall’azienda può anche essere dedotto.

Tutor e docente di corsi post-laurea in Risorse Umane alla IMF Business School. Laureato in Scienze Politiche e Sociologia, specializzato in questioni socio-lavorative. Attualmente dirige la sua società di consulenza di gestione e apprendimento nel settore delle risorse umane e del lavoro.