Come si calcola larea del rombo

Diagonali di un rombo

Torniamo alla figura precedente, che mostra un triangolo colorato in verde. Questo triangolo è formato da una gamba o lato che è metà della diagonale maggiore (D/2), un’altra gamba o lato che è metà della diagonale minore (d/2) e dall’ipotenusa (a), che è anche il lato del rombo.

Per calcolare il perimetro, sappiamo che le diagonali tagliano al centro, dividendosi in due linee uguali. In questo caso, due linee di 4 m ciascuna (la diagonale di 8 m) e due linee di 3 m ciascuna (la diagonale di 6 m).