Come e accordato lukulele

Limone e sale

Come abbiamo detto, per imparare a suonare l’ukulele useremo l’accordatura standard, chiamata anche gCEA, che consiste nell’accordare le 4 corde dell’ukulele con le note G sulla quarta corda (la più alta), C sulla terza, E sulla seconda e A sulla prima (la più bassa).

Questo significa che, usando l’accordatore, stringeremo ciascuna delle corde fino ad ottenere quelle note. La maggior parte degli accordatori digitali o delle app di accordatura ci daranno le note nella nomenclatura inglese, cioè diranno “C” invece di “C”, ecc. Se non conoscete la nomenclatura inglese, è ben spiegata in questo video.

Ecco un video di spiegazione in modo che tu possa vedere, in primo luogo, come accordare l’ukulele e alcuni consigli su come farlo, e in secondo luogo, in modo che tu sappia un po’ di più su cosa sono e come funzionano gli accordatori digitali, più specificamente gli accordatori a clip:

Inoltre, a seconda della qualità del nostro strumento e più specificamente dei pioli, avremo bisogno di fare più o meno aggiustamenti nell’accordatura, poiché i pioli di scarsa qualità possono perdere l’accordatura più facilmente e rapidamente. Ma non è un grosso problema, finché abbiamo l’accordatore a portata di mano, è una questione di secondi per stringere i pioli e l’ukulele è di nuovo intonato.