Che cose la delocalizzazione delle imprese

Esempi di aziende delocalizzate

L’offshoring è l’operazione o la pratica effettuata da alcune imprese, che consiste nel trasferire tutto il loro sistema di produzione in regioni o paesi che permettono loro di produrre con costi di produzione inferiori.

Generalmente, i paesi in cui si trasferiscono hanno un grande bacino di manodopera più economica, leggi ambientali più permissive, requisiti di sicurezza del lavoro meno severi e una politica fiscale più permissiva.

Allo stesso tempo, i paesi che ospitano l’offshoring si trovano in un dilemma virtuale. Da un lato, le autorità governative lo accettano, perché capiscono che questi investimenti stranieri possono aiutare ad abbassare il tasso di disoccupazione. Tuttavia, nella maggior parte dei casi questi investimenti sono rifiutati da una gran parte della popolazione perché le aziende investitrici sono molto aggressive nei confronti dell’ambiente.