Che cosa vuol dire costituirsi parte civile

Querelante e imputato

Nel mondo legale ci sono diversi tipi di cause, alcune di esse e le più conosciute sono le cause civili, penali, di lavoro e di famiglia. Il tipo di reclamo dipenderà dal caso e dal suo oggetto. Ecco una breve guida che vi fornirà tutte le informazioni necessarie per intentare una causa, e nello specifico, una causa civile.

Una causa è l’atto giuridico procedurale iniziale fatto davanti a un tribunale perché l’attore si pronunci sulle azioni che gli sono state spiegate. Così, per esempio, nella sfera familiare, per ottenere il pagamento degli alimenti, deve essere presentata una richiesta di alimenti.

Trattandosi di rivendicazioni civili, cioè di controversie tra privati, la rivendicazione deve essere portata davanti ai tribunali civili. Se ti trovi a Santiago o in un comune dove c’è una corte d’appello, la causa conterrà una presunzione. Una volta fatto questo, la distribuzione dei casi sarà inserita e sarà assegnato il tribunale che corrisponde al domicilio dell’imputato.