Che cosa sono i proiettori di profondita

A cosa serve la lampadina

Inoltre, un altro dei miti generati su questa lampadina era il suo alto campo elettromagnetico, che in realtà è inferiore a quello di altri dispositivi elettrici, come automobili ed elettrodomestici. D’altra parte, si credeva anche che le CFL causassero crisi epilettiche, cosa che accadeva, ma oggi le lampadine sono dotate di reattori elettronici che impediscono tali situazioni. Solo una lampadina difettosa potrebbe causare seri problemi di epilessia a causa dell’alta fotosensibilità.

Attualmente, i LED sono classificati come non tossici; tuttavia, i ricercatori dell’Università della California Irvine spiegano che, una volta che le lampadine sono spruzzate, hanno alti livelli di tossine, causando rischi per la salute. Pertanto, in caso di rottura di una lampadina a LED, è meglio pulire la zona con guanti, gomma da masticare e una scopa.