Che cosa sono gli stereoisomeri

Stereoisomeri diastereoisomeri

Gli isomeri sono molecole che hanno la stessa formula molecolare ma strutture diverse. Sono classificati in isomeri strutturali e stereoisomeri. Gli isomeri strutturali differiscono nel modo in cui i loro atomi sono legati e sono classificati in isomeri di catena, di posizione e di funzione. Come esempio, disegniamo gli isomeri strutturali della formula C2H6O .

Ci sono solo due modi di legare gli atomi che generano diversi composti. Nell’etanolo, l’ossigeno è legato a un carbonio e a un idrogeno. Nell’etere dimetilico è legato a due carboni. Si tratta di isomeri strutturali poiché gli atomi sono legati in modo diverso nelle due molecole. Poiché appartengono a diversi gruppi funzionali (alcool ed etere) sono classificati come isomeri di funzione. Il pentano e il 2-metilbutano sono isomeri della catena, entrambi con formula C5H12. Il pentano è un alcano a catena dritta, mentre il 2-metilbutano è un alcano ramificato.

Di nuovo, notate come gli atomi sono legati in modo diverso nelle due molecole. Il 2-pentanolo e il 3-pentanolo sono isomeri posizionali. Il gruppo idrossile occupa una posizione diversa in ogni molecola.